L’antilogia di Pericu da Carignano

Giuseppe Pericu, ex Sindaco di Genova, protagonista del Comitato contro lo sviluppo del porto di Genova

Vecchio Baciccia, lanciato il sasso nella riserva marina Duca degli Abruzzi, specchio acqueo nel quale si affacciano le speculazioni edilizie di pentapartitica memoria, pare che il dibattito langua.
Si sprecano le interviste mediate dalla stampa militante – magari addolcita da sontuosi investimenti pubblicitari diretti o elargiti dai soliti sospetti amici degli amici – ma nessun Vip aveva ancora osato tanto promuovendo un Comitato. Abituati a dirigere ben altro tipo di comitati, di affari, di saggi, tecnici, interministeriali, l’esperienza 5 stelle dell’autorganizzazione civica mancava all’appello.
Allora ecco il sofista Pericu da Carignano arringare i colleghi di casta con antilogie degne di Gorgia e Protagora. Sì al Sesto Bacino ma non davanti alle finestre del mio studio, sì alla cantieristica ma no ai cantieri, sì al PD ma no ai partiti, sì al rinnovamento ma se a decidere i burattini sono lui, Novi, Zara e gli affiliati al Comitato. Quello promotore della sua lista

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: